Intelligent Analytical Solution & Customer Data Platform

Actionable Insight Enterprise Data Management

Artificial Intelligence Solution & Decision Support

M.A.R.C. Artificial Intelligence

12 Agosto 2021

Usability, UI e UX: i 3 principi fondamentali di un’app user friendly, anche nel Pharma

Sviluppare oggi un’app in grado di soddisfare le esigenze degli utenti è sempre più difficile. Le cause? Alte aspettative e competitività sul mercato. 

Usability UI and UX in Pharma

La Digital Revolution che ci ha coinvolto negli ultimi 10 anni, in primis con l’avvento degli smartphone e dei social network, ha modificato e continua a modificare il nostro modo di agire nel mondo. In particolare, la digitalizzazione dell’esperienza umana ha reso fondamentali i concetti di Usability (Usabilità), UI (interfaccia utente) e UX (esperienza utente). 

In un contesto tecnologico competitivo ed in continua crescita, in cui l’utente medio dispone di almeno 80 applicazioni installate sul proprio telefono, è necessario tenere in forte considerazione la necessità di progettare attentamente i propri prodotti digitali se si vuole avere successo. 

Usability UI e UX nel Pharma

Usability. Crea un’app che chiunque saprebbe utilizzare!  

Perché la semplicità di utilizzo è alla base di tutto? Nel 2019 sono state scaricate più di 204 miliardi di app, ciononostante il 62% di esse non viene utilizzata mensilmente ed il 25% viene utilizzata solo una volta dopo essere stato installata

Le ragioni di questa tendenza sono tante e diverse tra loro, tuttavia in un ambiente digitale così eterogeneo e pieno di stimoli, la semplicità di utilizzo e quindi la velocità con cui riusciamo a capire un determinato prodotto, diventa la chiave di volta per creare un engagement immediato con gli user. La ragione d’essere di questi prodotti sta infatti nella soddisfazione di una necessità: per colpire un utente abbiamo quindi bisogno di fargli capire come può risolvere velocemente un “problema” attraverso la nostra app. 

User Interface. La prima impressione è quella che conta! 

Usability e User Interface sono strettamente legate in quanto agiscono su dei territori interdipendenti, quelli della funzione e dell’immagine. La differenza tra le due è sottile ma sostanziale, se per la prima ci si concentra maggiormente sul rendere semplice un insieme complesso di funzioni, per la seconda ci si occupa di rendere attrattivo questo insieme semplificato. 

Una buona UI è ad oggi una scelta estremamente strategica: bastano solo 50 millisecondi (0,5 secondi) agli utenti per sviluppare un’opinione estetica su un sito web che determini la loro permanenza. 

Usability UI e UX nel Pharma

User Experience. Dai una ragione ai tuoi utenti per ritornare! 

Nel mondo digital si parla spesso di user experience (o UX). Ma è davvero così importante? Ogni volta che utilizziamo un’app, o un sito web, viviamo un insieme di esperienze che scaturiscono in noi delle emozioni positive o negative. Queste stesse emozioni sono nello specifico il motivo per cui riutilizzeremo, o meno, un determinato prodotto digitale.  

Le soluzioni digitali dovrebbero, infatti, valorizzare l’unicità delle persone, integrarsi perfettamente nella loro vita e amplificare gli aspetti positivi della natura umana”. 

In Trueblue siamo partiti da questa consapevolezza per creare AiDEA Smart Customer Engagement: l’evoluzione del Customer Relationship Management (CRM) in un’app basata sull’Intelligenza Artificiale in grado di fornire insight strategici e personalizzati dal Management alla Field Force, anche attraverso il solo comando vocale. La user experience è tra i focus principali del nostro progetto, l’obiettivo? Creare un prodotto user friendly che rivoluzionasse positivamente l’esperienza lavorativa dei nostri clienti. 

Simone Farina – Visual Designer

Usability UI e UX nel Pharma
Torna al blog