Informativa ai Candidati all’Assunzione

ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679 del 27 aprile 2016
Regolamento Generale sulla protezione dei dati personali

Egregio Sig. / Gent.ma Sig.ra

Di seguito le forniamo una descrizione sintetica delle caratteristiche essenziali del trattamento dei suoi dati personali da parte della nostra società Trueblue S.r.l., con sede in con sede legale in avente sede legale in Viale del Lavoro 33, 37135 Verona – Italia, C.F. e P.IVA 03258370232, che agisce in qualità di Titolare del trattamento (di seguito “Trueblue”, la “Società” o il “Titolare”). Il trattamento avverrà nel rispetto del Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva 95/46/CE (Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati) (il “Regolamento”). Si intende per dato personale “qualsiasi informazione riguardante una persona fisica identificata o identificabile”; per trattamento “qualsiasi operazione o insieme di operazioni, compiute con o senza l’ausilio di processi automatizzati e applicate a dati personali o insiemi di dati personali, come la raccolta, la registrazione, l’organizzazione, la strutturazione, la conservazione, l’adattamento o la modifica, l’estrazione, la consultazione, l’uso, la comunicazione mediante trasmissione, diffusione o qualsiasi altra forma di messa a disposizione, il raffronto o l’interconnessione, la limitazione, la cancellazione o la distruzione”.
I Suoi dati personali verranno trattati per la gestione del processo di ricerca e selezione del personale – indipendentemente dalla tipologia ed in tutte le sue fasi – e conseguentemente per l’adempimento ed esercizio dei relativi e reciproci obblighi e diritti. Mediante semplice richiesta ai riferimenti sotto indicati, potrà esercitare alcuni fondamentali diritti previsti dal Regolamento, tra cui ottenere conferma e comunicazione dei dati che La riguardano. Per ulteriori dettagli La rinviamo alla informativa dettagliata che segue.

Ai sensi dell’art. 13 del Regolamento, Le forniamo le seguenti informazioni sul trattamento dei Suoi dati personali.

a) Identità e dati di contatto del Titolare del trattamento:

Titolare del trattamento è Trueblue S.r.l., con sede in Viale del Lavoro 33, 37135 Verona – Italia, C.F. e P.IVA 03258370232, tel. +39 045 92 00 901, fax +39 045 92 00 901, e-mail info@trueblue.it

b) Data Protection Officer (DPO):

Il Responsabile della Protezione dei Dati designato dalla Società ai sensi dell’art. 37 del Regolamento è contattabile all’indirizzo e-mail dpo@trueblue.it

c) Finalità e base giuridica del trattamento dei dati personali:

I Suoi dati personali formeranno oggetto di trattamento, nel rispetto della normativa sopra richiamata, esclusivamente per l’attività di ricerca e selezione del personale.
Il conferimento dei dati personali indispensabili per la suddetta finalità ha natura obbligatoria, e il rifiuto di fornirli o di consentirne il successivo trattamento comporterà l’impossibilità per la Società di inserire i dati nel proprio archivio e, conseguentemente, di valutare il Suo nominativo al fine della futura instaurazione di un eventuale rapporto di lavoro.
Il trattamento e la comunicazione dei Suoi dati personali, per le finalità e con le modalità descritte nella presente informativa, possono avvenire senza necessità del Suo consenso ai sensi dell’art. 6, comma 1, lett. b) ed f) del Regolamento sulla base dell’adempimento di misure precontrattuali e del legittimo interesse della Società all’attività di ricerca e selezione del personale.
Tra i dati personali da Lei forniti ai suddetti fini ve ne potranno essere alcuni qualificati come categorie particolari di dati personali, in quanto idonei a rivelare lo stato di salute, l’appartenenza a particolari categorie protette, l’iscrizione a sindacati, il motivo di esonero dal servizio militare, ecc.
Tali dati potranno essere oggetto di trattamento da parte della Società solo con il Suo consenso ai sensi dell’art. 9, comma 2, lett. a) del Regolamento. 

d) Destinatari dei suoi dati personali

Nell’ambito della finalità sopra indicata, i Suoi dati personali potranno essere comunicati ai seguenti soggetti terzi (ex art. 4, punto 10 del Regolamento): (i) Società che forniscano a Trueblue servizi strumentali alla gestione dell’attività di ricerca e selezione del personale (ad es. fornitori di applicativi gestionali). Ove necessario la Società ha provveduto a nominare i destinatari dei suoi dati personali quali Responsabili del trattamento ai sensi dell’art. 28 del Regolamento. I nominativi di tutti i Responsabili del trattamento possono essere richiesti mediante comunicazione da inviare ai recapiti di seguito indicati.
All’interno della Società, i Suoi dati verranno a conoscenza (limitatamente al rispettivo ambito di competenza): (i) delle persone autorizzate al trattamento della Direzione / Area aziendale coinvolta nel processo di ricerca e selezione del personale; (ii) delle persone autorizzate al trattamento facenti parte della Divisione Human Resource ed Amministrazione e dell’Area Sistemi Informativi.

e) Trasferimenti extra UE

Per le finalità sopra indicate i Suoi dati personali non saranno oggetto di trasferimento verso Paesi non appartenenti all’Unione Europea.

f) Modalità di trattamento dei dati personali

In relazione alle su indicate finalità, il trattamento dei dati personali avverrà con il supporto di mezzi cartacei, informatici o telematici, nel rispetto della normativa vigente, in modo da garantirne la sicurezza e riservatezza.
I dati saranno trattati in conformità alle prescrizioni di cui alla vigente normativa in materia di diritto del lavoro e della sicurezza e protezione sociale, medicina del lavoro, in esecuzione del contratto di lavoro con lei concluso, nonché nel rispetto dei provvedimenti vigenti – e delle loro successive modifiche e/o integrazioni – emessi in materia dall’Autorità Garante per la Protezione dei dati personali (fra i quali Linee guida in materia di trattamento di dati personali di lavoratori per finalità di gestione del rapporto di lavoro alle dipendenze di datori di lavoro privati) e dal Gruppo di lavoro costituito ex Articolo 29 della Direttiva 95/46 CE del 13 luglio 2011 (tra cui Opinion 2/2017 on data processing at work dell’8 giugno 2017).

g) Periodo di conservazione dei dati personali

Nell’ambito delle finalità sopra indicate, i suoi dati personali verranno conservati per il tempo strettamente necessario a decidere se procedere o meno alla Sua assunzione, e comunque per un tempo non superiore alle esigenze di reclutamento. Ad ogni modo i suoi dati personali non verranno conservati per un periodo superiore a due anni dalla ricezione, dopodiché i medesimi dati verranno distrutti o resi anonimi.

h) Diritti di cui agli artt. 15 e ss. del Regolamento

Mediante comunicazione da inviarsi all’indirizzo e-mail privacy@trueblue.it Lei potrà esercitare i diritti di cui agli artt. 15 e ss. del Regolamento, tra cui, in sintesi, quelli di:

  • ottenere la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che La riguardano;
  • ottenere l’accesso ai Suoi dati personali ed alle informazioni indicate all’art. 15 del Regolamento;
  • ottenere la rettifica dei dati personali inesatti che La riguardano senza ingiustificato ritardo o l’integrazione dei dati personali incompleti;
  • ottenere la cancellazione dei dati personali che La riguardano senza ingiustificato ritardo;
  • ottenere la limitazione del trattamento dei dati personali che La riguardano;
  • essere informato delle eventuali rettifiche o cancellazioni o limitazioni del trattamento effettuate in relazione ai dati personali che La riguardano;
  • ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che La riguardano.

 

Inoltre, ai sensi dell’art. 21 del Regolamento, Lei avrà diritto di opporsi in qualsiasi momento, per motivi connessi alla sua situazione particolare, al trattamento dei dati personali che La riguardano effettuati per il perseguimento del legittimo interesse del Titolare ai sensi dell’art. 6, comma 1, lett. f) del Regolamento.

Potrà reperire l’elenco completo dei Suoi diritti su www.garanteprivacy.it.

i) Reclamo all’Autorità Garante

Le ricordiamo che, qualora ritenga che il trattamento che la riguarda violi le disposizioni di cui al Regolamento, può sempre proporre reclamo all’autorità Garante per la protezione dei dati personali (www.garanteprivacy.it), oppure all’autorità Garante del Paese in cui risiede abitualmente, lavora oppure del luogo ove si è verificata la presunta violazione.